Magazine
Posted in

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico

errori da evitare quando acquisti un abito
Posted in

Un abito è un elemento essenziale del guardaroba di ogni uomo. Indipendentemente dalle tendenze della moda e dal tuo stile, alcune cose rimangono le stesse.

Un ottimo abito classico è un must nel guardaroba di qualsiasi uomo, ma pochi sanno come scegliere quello giusto. Parleremo degli 8 errori più comuni quando si prova e si acquista un abito.

Se non prendi in considerazione alcuni criteri importanti quando provi un nuovo abito, puoi sembrare ridicolo e sentirti a disagio in un evento importante.

1. Inadeguato per il luogo, il tempo e lo status

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 1

Prima di acquistare un abito, devi capire dove lo indosserai: da esso dipendono lo stile e la scelta del tessuto. Per lavoro, trattative d’affari ed eventi ufficiali, il classico 2-3 con un taglio rigoroso e minimalista sarà adatto per tale occasione. Un abito del genere corrisponde al dress code aziendale e chi lo indosserà avrà un aspetto molto professionale.

Per tutti i giorni dovresti scegliere modelli meno formali e in stile casual. Puoi anche cavartela con una giacca in tweed, cotone e lino: starà benissimo con pantaloni lisci con risvolti

Un abito formale con elementi in stile cerimoniale, come uno smoking, sembra strano in un bar o durante una passeggiata nel parco. Non dovresti indossarlo sen non presenzierai a una cerimonia esclusiva.

2. La taglia è sbagliata

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 2

La taglia potrebbe limitare i movimenti o creare disagio: ecco, allora sei fuori strada,  Puoi capire da solo se la taglia è quella giusta dando un’occhiata a questa lista qui sotto:

  1. Non dovrebbero esserci pieghe sulla manica.

  2. Il colletto della giacca si adatta perfettamente al collo.

  3. Se i bottoni sono allacciati, non dovrebbero esserci pieghe a X sulla pancia. In caso contrario la giacca è piccola.

  4. Le spalle della giacca sono piatte e non pendono.

  5. La parte posteriore della giacca è piatta e non mostra pieghe orizzontali o verticali.

3. Blazer lungo

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 3

Anche se la giacca veste bene in vita e sulle spalle, la lunghezza sbagliata può rovinare facilmente il look. Scoprire la lunghezza classica di una giacca è molto semplice: devi stare in piedi e abbassare le braccia. Idealmente, l’orlo dovrebbe essere all’altezza delle dita della mano. 

4. Lunghezza manica sbagliata

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 4

La lunghezza delle maniche è forse il criterio più critico per determinare se una giacca si adatta o meno. C’è una regola definitiva che chiarisce la lunghezza ideale della manica: deve terminare all’osso del polso, circa 12 cm sopra la punta del pollice. I polsini della camicia dovrebbero sporgere di 1–1,5 cm da sotto le maniche della giacca.

Se la giacca si adatta perfettamente e le maniche sono più lunghe dello standard generalmente accettato, dovresti andare da un sarto per regolare i parametri.

5. Pantaloni lunghi

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 5

I pantaloni sproporzionatamente lunghi, che sono raccolti sulle gambe come una fisarmonica, sono uno dei dettagli più brutti nell’immagine di un uomo. Ed anche per questo è veramente difficile non notarli. 

La lunghezza corretta della gamba si ha quando il bordo inferiore anteriore dei pantaloni poggia sulla scarpa e forma una leggera piega. Dal lato del tallone, i pantaloni sono più lunghi di 1–1,5 cm. Per una tale vestibilità, il bordo è orlato obliquamente.

Quando un uomo cammina o si siede, i pantaloni possono essere sollevati e aprire leggermente i calzini. Questo va bene. Hai solo bisogno di indossare calze elastiche abbastanza alte che coprano la parte inferiore dei polpacci. É un difetto di forma mostrare la gamba nuda tra le calze e le gambe dei pantaloni. Spesso tutto ciò accade se i calzini sono troppo corti o si abbassano.

6. Scelta dei colori sbagliati

I colori degli abiti classici sono nero, blu, grigio e grigio-blu. Gli stilisti stilisti consigliano di indossare colori scuri nella stagione fredda e caldi in quella calda.

Se hai bisogno di un abito e l’acquisto di più completi  non fa parte dei tuoi piani e non rientra nel tuo budget, è meglio scegliere un colore pratico, come il blu, che i designer ora chiamano il “nuovo nero”. La tonalità scura del blu è chic e si adatta a qualsiasi contesto.

Gli abiti blu piacciono perché sono facili da abbinare a camicie e accessori. Una camicia bianca è adatta sia per un look da sera sia per il work outfit: ma non sottovalutare le camicie a quadri o a righe.

Gli abiti grigi e blu navy sono considerati versatili per diverse situazioni e stagioni. Con un abito nero devi stare attento a non sembrare un direttore delle pompe funebri: vale la pena scegliere attentamente gli accessori. Un abito bianco non è accettabile per un look da lavoro, anche se fuori fa caldo.

7. Tessuto economico e di bassa qualità

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 10

Un abito è il biglietto da visita di un uomo, quindi non dovresti badare troppo al risparmio. L’abito può essere esteticamente discreto, ma il materiale di bassa qualità rovinerà comunque l’esperienza. Ciò non significa che devi pagare 20.000 euro per un abito. Un buon vestito può essere acquistato per 600-1000 euro.

Vale la pena concentrarsi su abiti in cui la lana è almeno al 55% e il resto è costituito da fibre sintetiche come il poliestere. È meglio non prendere prodotti realizzati interamente con fili artificiali: perdono rapidamente forma e creano pieghe. La fodera deve essere sottile e liscia, preferibilmente di viscosa morbida e assorbente.

8. Taglia sbagliata dei pantaloni

8 errori che gli uomini commettono quando scelgono un abito classico - 11

I pantaloni classici non devono essere larghi o adattarsi alle gambe. Una vita media è utile se è necessario regolare visivamente la silhouette ed è anche universale e adatta a qualsiasi figura. Il girovita alto o basso, invece, può distorcere le proporzioni del corpo.

Le vecchie nervature in vita rovinano l’immagine e la fanno sembrare grassa. Consigliamo di scegliere pantaloni senza pieghe in vita: si adattano meglio e hanno un aspetto più moderno.

Durante l’acquisto ispeziona i pantaloni: le linee delle frecce non dovrebbero rompersi da qualche parte e le tasche non dovrebbero gonfiarsi. Dopo averli indossati, prova ad accovacciarti: se senti che i tuoi pantaloni sono stretti, allora sono piccoli per te.

Unisciti alla conversazione

TORNA SU

Cerca su giuuno.com

Login

Create an account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Password Recovery

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

SHOPPING BAG (0)

Ottieni il 15% di sconto sul tuo primo ordine
Iscriviti alla Newsletter
Non ti invieremo mai spam!
Overlay Image
Ottieni il 15% di sconto sul tuo primo ordine
Iscriviti alla Newsletter
Non ti invieremo mai spam!
NUOVE TENDENZE
Added to wishlist! VIEW WISHLIST