Regole da Seguire nella Scelta dei Colori per l'Outfit.

Il designer e sarto Sid Mashburn una volta disse: "Un uomo non ha bisogno di molti vestiti, ha bisogno dei vestiti giusti". Un uomo moderno dovrebbe sforzarsi di creare un aspetto armonioso che soddisfi l'occhio e corrisponda all'umore e alla situazione e dica agli altri chi è e chi vuol essere. Uno degli elementi principali per creare uno stile e vestirsi bene è la corretta combinazione di colori. Il guardaroba maschile non fa eccezione all'applicazione delle regole del colore. Anche giacche, camicie e cravatte costose dei designer più alla moda staranno benissimo separatamente. Tuttavia, non creeranno un buon vestito se non sai come selezionare i colori. 

Regole da Seguire

Combinazione Monocromatica 

I look monocromatici sono semplici ma super eleganti. La tendenza per il bianco e nero è evergreen, e se non l'hai ancora provata, devi farlo. Tutto quello che devi fare è vestirti dalla testa ai piedi in un solo colore ma dalle diverse sfumature. Va detto che poche persone indossano look totalmente monocromatici, quindi la presenza di due o tre set monocromatici nel tuo guardaroba ti farà risaltare in modo efficace in mezzo alla folla.

Accento Cromatico 

White, black, gray, brown, and navy blue are neutral colors: they will never ruin your look, but they will not make you stand out from the crowd. Choose these colors as a base for your wardrobe. The main advantage of essential clothing in neutral shades is that it can complement almost any color.

Earthy Colors

La natura non sbaglia mai nella scelta di un colore; c'è sempre armonia nelle sue combinazioni. La regola è semplice: se in natura si possono trovare una varietà di toni, può essere tranquillamente utilizzata in un outfit. Questi colori includono più comunemente sfumature di blu, verde e marrone.

Da dove iniziare?

Scegliere le sfumature basic per il look

Innanzitutto, definisci un colore di base per iniziare il tuo look. In genere, il colore di base viene assegnato a un abito, una camicia o una giacca. Come base, scegli colori neutri e acromatici: nero, grigio, bianco, marrone o blu scuro. Tali colori neutri sono perfetti come colori di base perché possono essere combinati rapidamente con tutte le altre nuances cromatiche.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al colore grigio medio, che può letteralmente essere abbinato a qualsiasi sfumatura della tavolozza. Tuttavia, non dovresti mai dimenticare la regola dei tre colori: se ci sono più di 3 colori in un outfit, è difficile bilanciare la combinazione di sfumature.

Scegli un accento di colore 

Il guardaroba maschile è piuttosto limitato nella selezione degli articoli che possono essere utilizzati per creare un accento. Ma è proprio l'accentuazione del colore che può conferire a un look un fascino unico. Mettendo la giusta enfasi su un accessorio o su qualche oggetto del look, puoi stemperare la monotonia delle sfumature e rendere il tuo outfit più eccitante agli occhi degli altri.

 

Per dare un accento cromatico, puoi usare una sciarpa, una cravatta, una borsa, una montatura per occhiali e, in alcuni casi, anche i calzini possono essere usati per enfatizzare. La cosa principale che deve essere osservata quando si posizionano gli accenti è che devono sovrapporsi ad altri vestiti nel tuo look. Ad esempio, una cravatta di qualsiasi colore brillante sarà abbinata a un tailleur nella tonalità del blu navy, oppure un look street style in bianco e nero può essere completato con una borsa colorata.

Considera le caratteristiche del tuo tono facciale 

È necessario combinare i colori nei vestiti senza interrompere il colore naturale della tua carnagione. Dopotutto, l'essenza principale dell'abbigliamento è enfatizzare i tratti del viso dal lato pratico, rendendolo più espressivo. Per loro natura, gli uomini in realtà non pensano a come un particolare colore di abbigliamento si adatta al loro viso.
Per capire quale combinazione di colori è adatta alla tua carnagione naturale, devi determinare il grado di contrasto: la differenza tra sopracciglia, capelli e colore della pelle. Esistono tre tipi principali: contrasto elevato, contrasto medio e contrasto basso.

 

 

1. Alto Contrasto: Capelli Neri - Pelle Chiara

 

Per questa tipologia, la soluzione migliore sarebbe il massimo contrasto, scegliendo ad esempio una cravatta nera a righe bianche.
 

2. Contrasto Basso: Capelli Biondi - Pelle Chiara

 

L'uso di combinazioni minimamente contrastanti sarà ideale in questo caso per evitare che i vestiti non attirino l'attenzione su se stessi. Pertanto, è imperativo mantenere un equilibrio cercando le caratteristiche comuni nel viso e nell'abbigliamento.

 

3. Contrasto Medio  

Il tipo più vantaggioso, poiché ci sono molte più opzioni di colore per l'abbigliamento.

Un punto altrettanto importante è il colore degli occhi, che deve essere preso in considerazione anche nella scelta di un guardaroba.

La cosa più importante da tenere a mente quando si crea un outfit è il risultato finale. Vale a dire: un look completo che rivelerà le tue migliori qualità, darà eleganza e ti renderà più forte e più sicuro.

Scegliendo diversi colori, trame di tessuti, motivi, puoi aggiungere varietà anche al rigoroso stile classico dell'abbigliamento maschile. Ma per sembrare davvero eleganti, quando il look diventa appropriato, è necessario abbinare correttamente colori e tessuti.

 


You may also like

Vedi Tutto
Example blog post
Example blog post
Example blog post