Magazine
Posted in

Moncler & Stone Island- Oltre la moda, oltre il lusso

Moncler acquista Stone Island
Posted in

Mentre la moda e il resto del mondo attraversano tempi difficili, due marchi di abbigliamento sportivo hanno deciso di collaborare con le loro forze e finire l’anno sulla strada giusta. Il 7 dicembre 2020 Moncler ha annunciato l’acquisto del marchio Stone Island per 1,16 miliardi di euro.

“Ci stiamo unendo in questo momento impegnativo per l’Italia e il mondo”, ha affermato Remo Ruffini, Presidente e CEO di Moncler. Il produttore di abbigliamento outwear di lusso Moncler sta per acquisire Sportswear Company, che possiede il marchio premium di outdoor Stone Island. Questo è quanto affermato nel comunicato stampa congiunto delle società.

Il marchio Moncler è stato fondato nel 1952 da René Ramillon e originariamente produceva sacchi a pelo, impermeabili e tende con rivestimento tecnologico. Le prime giacche imbottite furono progettate per i lavoratori. Successivamente, Moncler ha lanciato una linea di capispalla per spedizioni estreme, seguita da giacche e piumini con protezione dal vento e dall’umidità per gli amanti dello stile urbano. Oggi la rete monomarca del gruppo è composta da 218 negozi al dettaglio e 63 all’ingrosso. Nel 2019 Moncler contava circa 4.600 dipendenti e un fatturato di 1,6 miliardi di euro.

Il marchio Stone Island è stato fondato nel 1982 da Massimo Osti, che ha sperimentato tessuti industriali per aumentarne la durata e renderli meno sensibili alla pioggia e al sole. Le giacche Stone Island sono diventate popolari non solo tra gli atleti ma anche nel mondo delle sottoculture, che lo hanno reso uno dei principali brand streetwear al mondo. Stone Island è attualmente di proprietà della Carlo Rivetti Sportswear Company. Il fatturato della società per il periodo da novembre 2019 a ottobre 2020 è stato di 240 milioni di euro. Nel 2020, il 28% dei ricavi dell’azienda proveniva dal mercato interno italiano, il 52% – nel resto d’Europa, e il 20% – nel resto del mondo.

“È l’unione di due marchi italiani con gli stessi valori, lo stesso rigore nella gestione e la stessa passione per l’innovazione”, ha commentato il capo di Moncler Remo Ruffini. Ha aggiunto che i marchi stessi rimarranno indipendenti dopo l’accordo. L’importo della transazione non è stato specificato.

Cosa dobbiamo aspettarci da questa collaborazione?

Moncler & Stone Island- Oltre la moda, oltre il lusso - 1

I marchi condivideranno esperienza e tecnologia per accrescere la loro presenza nei mercati americani e asiatici e “sviluppare una nuova visione condivisa del lusso”. Inoltre, Moncler intende implementare i principi dello sviluppo sostenibile anche per Stone Island. Possiamo solo immaginare cosa riserverà la  collezione Stone Island nel progetto Moncler Genius. Ma una cosa è certa: sarebbe sicuramente un ottimo inizio per il 2021.

Moncler & Stone Island- Oltre la moda, oltre il lusso - 2

“Questa partnership è un’eccellente opportunità per un’ulteriore collaborazione tra le due società, che aiuterà anche Stone Island a crescere in popolarità grazie all’esperienza di Moncler nella vendita al dettaglio digitale e nel mondo reale”, – Carlo Rivetti.

Unisciti alla conversazione

TORNA SU

Cerca su giuuno.com

Login

Create an account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Password Recovery

Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

SHOPPING BAG (0)

Ottieni il 15% di sconto sul tuo primo ordine
Iscriviti alla Newsletter
Non ti invieremo mai spam!
Overlay Image
Ottieni il 15% di sconto sul tuo primo ordine
Iscriviti alla Newsletter
Non ti invieremo mai spam!
NUOVE TENDENZE
Added to wishlist! VIEW WISHLIST